Vaccini Informa

CDC e ricerche Invalidate e falsificate; provata l’esistenza del Thimerosal e dei danni conseguenti

CDC e ricerche Invalidate e falsificate; provata l’esistenza del Thimerosal e dei danni conseguenti

Giugno 18
14:57 2014

Sostanziale la prova scientifica che conferma nei vaccini l’esistenza di una neurotossina. Come viene affermato dal giornale scientifico paritario,le ricerche del CDC risultano falsificate

La ricerca del CDC sulla sicurezza del vaccino è dichiarata dalla RIVISTA SCIENTIFICA paritaria, come invalidata e falsificata 

Watchung, NJ , 13 giugno 2014 

 

Aggiornamento aprile 2016

Gli studi (di cui parleremo in seguito) sono stati condotti per esaminare in particolare gli effetti del Thimerosal sui neonati umani o bambini con esiti riportati di morte; acrodynia; avvelenamento; reazione allergica; malformazioni; autoimmune reazione; Sindrome di Ben; ritardo di sviluppo; e disturbi dello sviluppo neurologico, tra tic, ritardo del linguaggio, ritardo del linguaggio, disturbo da deficit di attenzione, e l’autismo.


Al contrario, i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie affermano che il Thimerosal è sicuro e non vi è “alcuna relazione tra il Thimerosal contenuto nei vaccini ed tassi di autismo nei bambini”. Questo è sconcertante perché, in uno studio condotto direttamente dagli epidemiologi CDC, è stata trovata una 7,6 volte aumento del rischio di autismo da esposizione a Thimerosal durante l’infanzia.
L’attuale posizione dei CDC che il Thimerosal sia sicuro e che non vi è alcuna relazione tra il Thimerosal e l’autismo si basa su sei studi epidemiologici specifici pubblicati co-autore e sponsorizzato dal CDC.
Lo scopo di questa revisione è quello di esaminare questi sei pubblicazioni ed analizzare le possibili ragioni per le quali i loro risultati pubblicati sono così diversi dai risultati delle indagini da parte di più gruppi di ricerca indipendenti negli ultimi 75 anni.
Considerando che ci sono molti studi condotti da ricercatori indipendenti che mostrano una relazione tra il Thimerosal e disturbi dello sviluppo neurologico, i risultati di sei studi hanno esaminato in questa revisione, in particolare quelli che mostrano gli effetti protettivi del Thimerosal, dovrebbero mettere in discussione la validità della metodologia utilizzata negli studi.
È importante sottolineare che, oltre allo studio di Hviid et al. cinque delle pubblicazioni esaminate in questa recensione sono stati direttamente commissionato dal CDC, sollevando l’eventuale emissione di conflitto di interessi o pregiudizi di ricerca, dal momento che la promozione del vaccino è una missione centrale del CDC.
In teoria, se si scopre che gravi disturbi neurologici sono correlati al Thimerosal nei vaccini, tali risultati verrebbero visti come dannosi per il programma di vaccinazione,ma questo è palesemente chiaro e lo si spiega con tutta la censura perpetrata dai media e dalla politica.

Pochi mesi dopo il Congresso degli Stati Uniti Bill Posey comparò gli studi del  Center for Disease Control (CDC) sulla sicurezza del vaccino allo scandalo di  Bernie Madoff,  emergono degli  illeciti negli studi del CDC sul  thimerosal contenuto nei vaccini  e per la prima volta, tutto questo è stato documentato nella letteratura scientifica

Il thimerosal e l’associazione tra questo e la sindrome ipercinetica dell’infanzia.

I risultati dimostrano che l’aumento dell’esposizione al mercurio organico tramite i vaccini contenenti thimerosal intensifica il rischio di una diagnosi di sindrome ipercinetica dell’infanzia.

La sindrome ipercinetica dell’infanzia (HKSoC)è una malattia classificata e -per la maggior parte dei bambini- diagnosticata come disturbo mentale. Il termine maggiormente utilizzato è ” Deficit di Attenzione e disturbi del comportamento dirompente”. I criteri diagnostici per HKSoC sono la disattenzione, iperattività e impulsività. Alcuni studi ne hanno implicato l’esposizione al mercurio(Hg) come fattore di rischio.

METODI Questo studio verifica delle ipotesi; utilizzando il Datalink Vaccine Safety; valutati gli effetti tossicologici di esposizione  da Thimerosal contenuto nei vaccini (TCVs) per esaminare la relazione tra vaccini per l’epatite B e il thimerosal (TM-HepB) ,in  diversi livelli e ad intervalli specifici di tempo (nei primi sei mesi dopo la nascita è maggiore  il rischio di un bambino con diagnosi di HKSoC).

In conclusione, i risultati indicano che l’aumento dell’esposizione organico-Hg dalla TCVs aumenta il rischio di una diagnosi HKSoC.

Continuiamo citando le varie menzogne perpetrate dalla scienza ufficiale sulla non dannosità del Thimerosal. Qual è l’idea del CDC?

Mentre il CDC afferma sul suo sito web che le “basse dosi di thimerosal nei vaccini non provocano danni, e sono associate solo a reazioni minori nel punto di iniezione  come l’ arrossamento e il gonfiore”, la rivista BioMed internazionale di ricerca   richiede  garanzie maggiori  di sicurezza al CDC circa il conservante contenente mercurio poichè considera che le dichiarazioni non siano basate sui fatti,secondo l’autore dell’articolo, Brian Hooker.

Archivio –

 http://photos.prnewswire.com/prnh/20140612/117635

Il documento si apre citando oltre 165 studi che hanno provato la dannosità del  Thimerosal , comprendendo 16 studi che avevano riferito danni e reazioni gravi di neonati , come acrodynia, avvelenamento, reazione allergica, malformazioni, la reazione auto-immunitaria, sindrome di Muckle-Wells (MWS) , ritardo dello sviluppo e disturbi dello sviluppo neurologico, tra cui i tic, ritardo del linguaggio, ADHD e autismo.

Questi risultati provenienti da più gruppi di ricerca indipendenti degli ultimi 75 anni hanno sempre provato la pericolosità del thimerosal .

“Esiste un’ evidenza scientifica  da molti anni , riguardo il thimerosal afferma  George Lucier , ex direttore associato del National Toxicology Program.

Gli studi che dimostrano il danno da thimerosal ,sono nettamente in contraddizione con i risultati pubblicati invece dagli studi ( sei) condotti dal  CDC , i quali dichiarano invece la sicurezza del thimerosal, sia per i neonati che per le donne in gravidanza.thimerosal1

Hooker  riguardo i sei studi della ‘cdc, ha affermato : “Ognuno di questi documenti viene fatalmente incrinato da un punto di vista delle statistiche e molte delle carte rappresentano illeticità scientifica. Ad esempio, i dati importanti che mostrano la relazione tra il thimerosal e l’autismo sono trattenuti da tre importanti  pubblicazioni scientifiche  (Price et al. 2010, Verstraeten et al. 2003 e Madsen et al. 2003).

Il Dr. Boyd Haley , esperto internazionale in tossicità del mercurio e  co-autore del documento pubblicato di recente ha dichiarato: “Non c’è dubbio che le autorità del CDC abbiano avviato e partecipato ad una copertura dei danni vaccino-indotti dal thimerosal  e questo lo ritengo criminale. ”

Il documento che tratta “le questioni metodologiche e di prova di malaffare nella ricerca che pretende di dimostrare la sicurezza del Thimerosal nei vaccini ,” è stato pubblicato il 6 giugno e contiene otto pagine che conferma la conoscenza del  CDC  sui  rischi neurologici della conservazione del vaccino, tuttavia, questo,si continua a coprire . Il documento conclude “cinque delle pubblicazioni esaminate in questa rassegna sono state direttamente commissionate dal CDC, sollevando l’eventuale emissione di conflitto di interessi o pregiudizi di ricerca, dal momento che la promozione vaccinale è una missione centrale e primaria del CDC”.

Il dottor Hooker ha presentato oltre 100 richieste FOIA al CDC nel corso degli ultimi 10 anni e ha accumulato migliaia di pagine di documenti che mostrano illeciti nel programma per la sicurezza del vaccino del CDC.

Hooker ha rivelato che un documento CDC abbia citato un alto funzionario con il compito di  istruire i dipendenti CDC  a  “Rivedere tutte le corrispondenze e documenti ,osservando se ci fossero dei ‘prevedibili danni’ per l’agenzia” prima che tali documenti fossero rilasciati pubblicamente  (così da avere la supervisione primaria  degli stessi avvocati della CDC ) Barry Segal , fondatore dell’ Autism Focus Foundation ed ex imprenditore, la cui società di vendita ha raggiunto un  picco vicino ai 2 miliardi dollari , ha dichiarato:

“Siamo in procinto di esporre quello che potrebbe essere il più grande scandalo federale di sempre ,con un immenso danno per la nostra economia e la nostra gente, specialmente per i nostri figli che sono il futuro del nostro paese. La loro salute è stata compromessa dal mercurio nei vaccini. Dobbiamo agire ora.

Il Thimerosal deve essere vietato. ”

Un conservante  più efficace  “2PE” ha sostituito il thimerosal in molti altri vaccini e possiede un profilo di sicurezza migliore secondo il dottor Hooker.  

L’Autism Focus Foundation è dedicata a fornire informazioni al pubblico che espone la causa o le cause dell’epidemia di autismo e l’aumento delle malattie croniche – concentrandosi in particolare sul ruolo delle vaccinazioni.

 

 

 

FONTE DELL’ARTICOLO RIPORTATA DI SEGUITO

http://www.prnewswire.com/news-releases/cdcs-vaccine-safety-research-is-exposed-as-flawed-and-falsified-in-peer-reviewed-scientific-journal-263012911.html

ARTICOLI CORRELATI

Correlazione  tra autismo e mercurio nei vaccini. Si parla di Thimerosal e degli studi contraffatti da parte della CDC

Study Finds Evidence for CDC Cover-Up of Link Between Autism and Mercury In Vaccines

L’istituzione medica convenzionale continua a sostenere che vi sia un consenso scientifico sulla sicurezza del mercurio nei vaccini, nonostante l’inizio della sua eliminazione  dal programma di vaccinazione di routine negli Stati Uniti, Unione europea e altri paesi ricchi, nel 2005.

 L’eliminazione graduale ,riflette un tacito riconoscimento che il Thimerosal sia davvero un fattore di prove che correlano, gli  effetti negativi sulla salute ,attraverso i vaccini .

Inoltre, la ricerca , ora punta ai nuovi sostitutivi  coadiuvanti , quali l’ idrossido di alluminio .

Ciò che questo studio dimostra è che non c’è mai stato un corretto consenso sulla sua sicurezza, ma piuttosto fumo negli occhi, generato in risposta ad un segnale di danno da reazione.

Si evince chiaramente la manipolazione dei dati e dei risultati, da parte del  CDC  ,il quale li utilizza invece come ‘prova’ per sostenere le sue politiche intransigenti e sempre più evidenti per l’obbligatorietà vaccinale.

(alcuni link non sono raggiungibili cliccando direttamente e servono come promemoria;  potrete visionarli semplicemente copiandoli sulla barra di stato)

Bibliografia

[1] Immunization Safety e Autismo, CDC

http://www.cdc.gov/vaccinesafety/00_pdf/CDCStudiesonVaccinesandAutism.pdf.

[2] . KM Madsen, MB Lauritsen, CB Pedersen et al,

” Thimerosal e la comparsa di autismo: prove ecologico negativo dai dati basati sulla popolazione danese

“Pediatrics, vol. 112, n. 3 I, pp 604-606, 2003.

[3] P. Stehr-Green, P. Tull, M. STELLFELD, P.-B. Mortenson, e D. Simpson, ” Autismo e vaccini contenenti thimerosal: mancanza di indizi concordanti per un’associazione , “American Journal of Preventive Medicine, vol. 25, n. 2, pp 101-106, 2003.

[4] A. Hviid, M. STELLFELD, J. Wohlfahrt, e M. Melbye, ” associazione tra vaccino contenente thimerosal e l’autismo , “Journal of American Medical Association, vol. 290, n. 13, pp 1763-1766, 2003.

[5] N. Andrews, E. Miller, A. Grant, J. Stowe, V. Osborne, e B. Taylor, ” l’esposizione Thimerosal nei neonati e nei disturbi dello sviluppo: uno studio di coorte retrospettiva nel Regno Unito non supporta un’associazione causale , “Pediatrics, vol. 114, n. 3, pp 584-591, 2004.

[6] T. Verstraeten, RL Davis, F. DeStefano et al. ” Sicurezza dei vaccini contenenti thimerosal: uno studio in due fasi dei database Health Maintenance Organization computerizzati ,“Pediatrics, vol. 112, n. 5, pp 1039-1048, 2003.

[7] CS Prezzo, WW Thompson, B. Goodson et al. ” prenatale e l’esposizione infantile al thimerosal dai vaccini e le immunoglobuline e rischio di autismo , “Pediatrics, vol. 126, n. 4, pp 656-664, 2010.

[8] T. Verstraeten, RL Davis, D. Gu, e F. DeStefano, ” rischio di danno neurologico dello sviluppo è aumentato dopo elevata esposizione al vaccino thimerosal contenente, in primo mese di vita“, in Atti del Epidemic intelligence Servizio Annual Conference, vol. 49, i Centri per il Controllo e la Prevenzione, Atlanta, GA, USA, 2000 malattia.

[9] Seneff, et al ” Empirical dati confermano Autismo sintomi correlati a Alluminio e paracetamolo Exposure ” Entropia 2012, 14 (11), 2227-2253

FONTE DELL’ARTICOLO RIPORTATA DI SEGUITO

http://www.greenmedinfo.com/blog/study-finds-evidence-cdc-cover-link-between-autism-and-mercury-vaccines?page=2

 

 

 

 

 

Share Button

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti

0 Commenti

Ancora nessun commento!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Only registered users can comment.

Like Us On Facebook

Facebook Pagelike Widget