Vaccini Informa

Il popolo a favore del dr Gava, ecco alcuni messaggi di solidarietà

Il popolo a favore del dr Gava, ecco alcuni messaggi di solidarietà

aprile 29
06:59 2017

TANTISSIMI SONO I MESSAGGI PERVENUTI ALL’ASSOCIAZIONE CODACONS DOPO LA RADIAZIONE DEL DOTT. GAVA, SOPRATUTTO DAI SUOI COLLEGHI.

I NOMINATIVI NON SONO ELENCATI PER RISPETTO DELLA LEGGE SULLA PRIVACY.

Ricordiamo che moltissimi medici e colleghi del dr.Gava, hanno dato un messaggio molto chiaro riguardo la vicenda in questione.

RADIATO GAVA

• Siamo peggio che in Turchia, siamo ritornati al Medioevo. Pieno sostegno al dr. Roberto Gava, eminente medico, una delle menti più brillanti della nostra comunità scientifica, alla continua ricerca della verità terapeutica,spaziando dalla cardiologia alla farmacologia,dalla medicina omeopatica ed agopuntura alla tossicologia ed alla bioetica. Tutti gli italiani dovrebbero complimentarsi con lui per la serietà,il coraggio,la coerenza e l’onestà intellettuale sostanziati nella stesura di interessanti ed apprezzati testi e valide pubblicazioni scientifiche. Una vita spesa alla ricerca continua di verità terapeutiche per prevenire ed alleviare l’umanità sofferente che soltanto una giudiziosa capacità critica unita ad una onestà intellettuale potevano spingere a tale nobile esercizio. Certamente l’onestà,la coerenza,la libertà di pensiero finisce prima o poi per scontrarsi con gli interessi dei grandi potentati economici di gruppi farmaceutici disonesti interessati soltanto al profitto e magari trovando sponda e complicità in alcune sedi dell’Ordine dei Medici. La verità e che il dr. Roberto Gava è stato condannato per un reato di opinione,mascherato ad arte come violazione del codice deontologico,circostanza impensabile ed esecrabile in uno stato di diritto. Tra l’altro il dr Gava non ha mai negato la validità della vaccinazione,basta leggere i suoi testi,ma ha avuto l’ardire di attenzionare la cosiddetta comunità scientifica ad utilizzare la massima prudenza in alcuni soggetti deboli, ipersensibili, intolleranti con importanti effetti collaterali e sintomi di una certa gravità già in seguito alla prima dose di un eventuale vaccino. Il dr Gava ha avuto addirittura l’ardire di suggerire di rinviare nel tempo o addirittura di evitare la vaccinazione in tali sensibili soggetti. A questo punto dobbiamo per forza di cose pensare che è in atto un insulso scontro politico per delegittimare il Movimento 5 Stelle ed il Fatto Quotidiano da parte di alcuni esponenti politici, funzionari di stato ed affiliati che ha avuto come capro espiatorio l’onesto ,libero e competente dr Gava. La brutta storia purtroppo si ripete,ma la verità verrà sempre a galla ,prima o poi, e si ritorcerà come un boomerang contro le menti distorte,misere e disoneste interessate soltanto al profitto nel pieno disprezzo delle menti libere,oneste e dell’umanità sofferente. Confidando in un sussulto di legalità,di democrazia e di libertà di pensiero da parte di tutte le autorità competenti nell’ordinamento giuridico,bioetico e scientifico della nostra cara Italia, ricordo le parole di San Paolo quando dice: “regalate un cavallo a chi dice la verità,ne avrà bisogno per scappare”.

• Che lascino in pace il dott. Gava!

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso!

• Sono contrario alla radiazione del dott. Gava!

• Vi scrivo per manifestare la mia solidarietà al Dott. Gava e il sostegno alla vostra iniziativa contro la radiazione del collega; grazie per le vostre iniziative!

• Buonasera, sono molto dispiaciuta della avvenuta radiazione del dott. Gava stimato farmacologo, medico e studioso. Ho partecipato a sue lezioni, la sua cultura, le sue conoscenze sempre documentate da tangibili studi e accurata bibliografia, mi hanno sempre interessato e aperto a nuovi interrogativi. Sono per i vaccini, sono strumento prezioso,sarei favorevole all’immissione in commercio di vaccini mono componente e non a questi polivaccini, troppo stressanti il sistema immunitario.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Stimo il dr Gava, cardiologo, farmacologo e omeopata, e sono allibita dalla sua radiazione dall’albo dei Medici di Treviso, verso cui esprimo il mio dissenso, perché trovo gravissimo censurare le idee!

• I Pazienti attendono con preoccupata apprensione le motivazioni dell radiazione del Dott. Gava, nella speranza che non sia stato radiato solo per aver espresso alcune idee su un argomento così controverso come quello sulle vaccinazioni, anche da parte di autorevoli organi di informazione medica internazionali. Siamo certi che Lei abbia agito secondo rigorosi principi etici a tutela del rispetto da parte dei Medici del dettato del Codice deontologico.

• Sono stato molto sorpreso e addolorato nell’apprendere della radiazione del dr. Gava Sono del tutto contrario a questo provvedimento disciplinare che reputo ingiusto in quanto punisce un professionista onesto con motivazioni inesatte nei suoi confronti. Si tratta a mio avviso della classica ricerca di un capro espiatorio per salvare la politica delle vaccinazioni di massa che presenta molti punti oscuri. • Mi dichiaro assolutamente contrario alla vigliaccata perpetrata ai danni del dottor Gava.

• Sono un medico che svolge la professione da trenta anni, con la presente intendo Esprimere la fervida “Amarezza” circa l’operato dell’Ordine dei Medici di Treviso in merito alla Radiazione nei confronti del Collega, Dr. Roberto Gava.

• Con la presente esprimo la mia contrarietà alla radiazione del Collega Dott. Roberto Gava operata dal OMCeO di Treviso.

• Manifesto la mia contrarietà alla decisione dell’Ordine dei Medici di Treviso di radiare il dott. Gava per aver espresso la sue idee contro l’uso indiscriminato dei vaccini.

• Esprimo la mia forte contrarietà alla radiazione del Dott. Roberto Gava decisa dall’Ordine dei Medici di Treviso.

• Con sommo dispiacere ho appreso la notizia della “forzata” radiazione del dottor Roberto Gava ed esprimo la mia assoluta contrarietà alla decisione dell’Ordine dei Medici di Treviso, che dovrebbe invece tutelare i suoi iscritti notoriamente onesti e responsabili come il dottor Roberto Gava..

• Come cittadino di questo Paese protesto vivacemente per l’inaudita radiazione del dottor Roberto Gava dall’Ordine dei Medici e denuncio il crepuscolare clima di caccia alle streghe che sta dilagando nel Paese.

• Sono un medico ed esprimo il mio dissenso alla radiazione del dottor Gava

• Libertà di cura e di scelta!

• Con la presente esprimo la mia contrarietà alla radiazione del Collega Dott. Roberto Gava operata dal OMCeO di Treviso

• I Pazienti attendono con preoccupata apprensione le motivazioni dell radiazione del Dott. Gava, nella speranza che non sia stato radiato solo per aver espresso alcune idee su un argomento così controverso come quello sulle vaccinazioni, anche da parte di autorevoli organi di informazione medica internazionali. Siamo certi che Lei abbia agito secondo rigorosi principi etici a tutela del rispetto da parte dei Medici del dettato del Codice deontologico.

• Aderisco con gioia e soddisfazione all’invito di Codacons per manifestare piena solidarietà al collega Roberto Gava, la cui radiazione dall’Albo professionale è un atto esecrabile ed incostituzionale. Se giustizia deve essere fatta, che sia fatta: è l’Ordine di Treviso a dover rispondere delle proprie decisioni.

• NO ALLA DITTATURA DEL PENSIERO UNICO IN MEDICINA!

• Esprimo il mio dissenso alla decisione dell’Ordine dei medici di Treviso di radiare il dottor Roberto Gava.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso

• Invio il mio totale sostegno al collega GAVA.

• IL DIRITTO ALLA LIBERTA’ DI SCELTA TERAPEUTICA non deve essere abolito!!

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso

• Esprimo la mia vicinanza e solidarietà al collega Dr. Roberto Gava e il mio dissenso per la radiazione inflitta dall’Ordine dei Medici della provincia di Treviso

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava,grande studioso,la cui colpa sembra essere quella di aver voluto invitare i colleghi a non cadere nell’imperizia, imprudenza e negligenza e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso

• Non sono un medico. Lavoro in farmacia da vent’anni… Porto la mia testimonianza e del dottor Gava posso dire che è un ottimo professionista. Consapevole, serio, scrupoloso, disponibile, ricercatore attento e con a cuore la salute del paziente. Date un occhio al suo CV… molto più scrupoloso di tanti medici che senza visitare prescrivono antibiotici o non sono a conoscenza degli effetti collaterali dei farmaci, o prescrivono al telefono.. E’ grave nel 2017 essere condannato per avere delle idee… Pochi medici avranno il coraggio di esprimersi a favore perché così perderebbero vantaggi e protezione. Non è facile uscire dal gruppo ed essere autentico. Più facile è essere omertosi per non esporsi. Vi risulta che i medici sisottopongono a vaccinazione antinfluenzale? Ecco perché li pubblicizzano e insistono perché li facciano tutti… Mah, ho l’impressione che ci sia molto interesse economico nella produzione di vaccini… e quale miglior gancio, la paura, per fare campagne vaccinali ad ogni angolo delle città? Ah dimenticavo…nessuno dei pazienti di Gava lo ha mai denunciato ..

• Con la presente esprimo la mia contrarietà alla radiazione del Collega Dott. Roberto Gava operata dal OMCeO di Treviso.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso

• Voglio anch’io manifestare la mia completa contrarietà alla decisione di radiazione del Dott. Roberto Gava. Ci stanno togliendo anche la libertà di pensiero!

• Manifesto il mio più profondo sdegno per il grave atto dell’Ordine dei Medici di Treviso nei confronti del Dr. Roberto Gava, che non si è mai definito “antivaccinista”, reo solamente di portare avanti una ricerca seria sui vaccini

• Sono indignato e mi vergogno di essere un laureato Italiano iscritto ad un Ordine Professionale per quanto ha deciso liberamente l’Ordine di Treviso; vale a dire la radiazione di un bravissimo professionista Dott. Gava che ha tutta la mia gratitudine, solo per il fatto di non essere allineato con i potenti della medicina allopatica che mette in discussione a priori tutte le medicine alternative, adottando la mancanza di scientificità. In questo paese ormai non c’è libertà di espressione, di comportamento, governano solamente i burocrati, i potenti, i mafiosi e le lobby. Inoltre mi sono sempre chiesto, come Farmacista, come mai il Ministero non si preoccupa minimamente della salute, quando ha come unico principio il proprio tornaconto? Egli e’ responsabile e venditore di morte accertata per la vendita del tabacco (sta scritto il tabacco causa il 90% dei tumori al polmone, malattie cardiovascolari, impotenza, ictus e tanto altro) l’alcol e’ causa di epatiti, cirrosi, incidenti stradali poi il gioco delle slot che distrugge la dignità ed il valore delle persone, costrette a cure psichiatriche lunghissime con esborso enorme di tutta la collettivita’.In Italia fare educazione sanitaria vera,svincolata, da interessi economici enormi, e’praticamente impossibile e questo lo ribadisco, tutti i giorni lotto in prima persona affinché le persone non si ammalino al di la’ del mio interesse. Le vere trasmissioni serie rischiano di chiudere per il solo fatto di dire la verità. Si parla spesso che in futuro la sanità avrà costi insostenibili per il fatto che spesso siamo noi creatori di malattie per stili di vita assurdi e sbagliati (es. uso sproporzionato di bevande zuccherine,prima causa di diabete anche negli adolescenti) che guarda caso qualcuno dovrà curare. Dire la verità scientifica in questo paese e’ punibile,vale solo il vile denaro,ed essere potenti. Gradirei dare un suggerimento incondizionato e libero da ogni vincolo a coloro che appartengono al Ministero della salute abbiate cura veramente dei cittadini in piena libertà’ svincolati da ogni interesse in quanto la salute e’ un diritto Sacrosanto perché solo cosi si esercita il diritto di libertà. Il Dott. Roberto Gava purtroppo è scomodo al sistema e deve pagare per le proprie libere e democratiche idee,siamo ritornati al medioevo anzi non ne siamo mai usciti. Ben vengano a migliaia i medici e professionisti di cosi alto livello che hanno il coraggio e la forza di lottare ancora per una democrazia morente e fasulla.

• Non posso che esprimere tutta la mia contrarietà alla radiazione del Dott. Roberto Gava dal proprio ordine professionale, reo a quanto pare non certo di cattiva pratica medica quanto di aver liberamente espresso una sua opinione per altro ampiamente condivisibile

• La presente per esprimere la mia indignazione per un provvedimento che porta veramente i medici al tempo dell’inquisizione. E ciò indipendentemente dalle idee di ognuno che vanno rispettate e controbattute con argomentazioni valide e provate semmai! Speriamo sia l’inizio di una seria riflessione sulla utilità degli Ordini Professionali, dei Medici in particolare, che nulla aggiungono alla professione medica rivelandosi obsoleti ed inutili carrozzoni.

• Esprimo la mia contrarietà alla decisione di Radiazione del collega dr. Roberto Gava.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Volevo portare la mia solidarietà al dottor Gava, uno dei medici che veramente hanno aiutato le famiglie e permesso un miglioramento delle condizioni dei nostri figli. È veramente vergognoso quello che sta succedendo, questo bavaglio degno di altre forme di governo…

• Vergognoso che medici coraggiosi vengano minacciati o radiati perché realmente svolgono il loro lavoro con coscienza, prudenza e buoni risultati.

• Grazie x questa azione di Codacons e sottolineo che da abolire sarebbe l’ordine dei medici, inutile e dannoso apparato a mio giudizio, se intende togliere libertà di cura ai sanitari italiani.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Con la presente esprimo la mia contrarietà alla radiazione del Collega Dott. Roberto Gava operata dal OMCeO di Treviso.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr Roberto Gava e manifesto il mio dissenso alla. sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Grazie a Codacons per la sua azione contro la radiazione di Gava, un vero processo alle streghe!

• Vi scrivo per esprimere il mio totale disaccordo con quanto deliberato dall’Ordine dei Medici di Treviso nei confronti del collega Dr. Roberto Gava, che stimo e di cui condivido il Pensiero Scientifico. Ritengo che la condotta contestata non abbia nulla di illecito e sia perfettamente in linea con quanto prescritto dal codice deontologico.

• Penso si sia commesso un grave abuso di potere, una sorta di rappresaglia politica che nulla hanno a che fare con la Scienza e la Deontologia.

• La mia massima solidarietà al collega!

• Assolutamente contrario!!!

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega dott. Roberto Gava, e manifesto il mio pieno dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Esprimo la mia indignazione e la mia vergogna nell’appartenere a uno stato che permette atti di simile vessazione e dittatura per chi esprime ragionevoli dubbi su modalità e pratiche terapeutiche, senza aver mai nuociuto ai pazienti, senza ricavarne profitti, senza godere di utilitarismi e benefici, ma solo esclusivamente nella preoccupazione della salute dei pazienti.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• ESPRIMO PIENA SOLIDARIETA’ E STIMA AL COLLEGA DR ROBERTO GAVA E MANIFESTO IL MIO DISSENSO ALLA SUA RADIAZIONE DALL’ ALBO PROFESSIONALE DELL’ ORDINE DEI MEDICI DI TREVISO!

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Concordo con la vostra denuncia contro l’OdM di Treviso. Sono contrario a qualsiasi radiazione per opinioni e idee proposte in scienza e coscienza.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava, e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Medico eccezionale per cultura, competenza, dedizione ai pazienti e alla Medicina. Provvedimento politico. Assenti totalmente i motivi che possono giustificare una decisione di una gravità inaudita. Segnale intimidatorio ritenuto indispensabile per ulteriore stretta della dittatura strisciante. Violati ampiamente anche il Codice Deontologico, la Convenzione di Oviedo, oltre che i diritti del bravo e serio professionista.

• Esprimo la mia totale solidarietà all’Egregio Dr. Gava e indignazione per la sua ingiustificata radiazione dall’Ordine dei Medici di Treviso; atto di oscurantismo civile, prima ancora che scientifico, che ci fa ripiombare nel medesimo clima alle epoche più buie dell’Inquisizione del medioevo… oggi non più motivata da dogmi religiosi e potere temporale dei Papi, bensì da laicissimi interessi economici e avidità di profitto delle moderne “divinità” delle multinazionali del farmaco.

• Esprimo piena solidarietà e grandissima stima al collega Roberto Gava e manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’albo professionale dell’Ordine dei medici di Treviso.

• Sentenza abnorme fuori dal tempo e dal buon senso, Inquisizione e caccia alle streghe. Approvo e sottoscrivo la denuncia del Codacons contro l’Ordine dei Medici di Treviso.

• Come cittadino di questo Paese protesto vivacemente per l’inaudita radiazione del dottor Roberto Gava dall’Ordine dei Medici e denuncio il crepuscolare clima di caccia alle streghe che sta dilagando nel Paese.

• In effetti, il presidente dell’Ordine dei Medici di Treviso, dottor Luigino Guarini aveva esplicitamente affermato davanti a varie persone che il procedimento contro il dottor Gava è un “processo a Galileo Galilei”, ingiustamente condannato per le proprie idee. Mentre in Italia NON viene radiato il medico che spezza le ossa ai pazienti per allenarsi ad un intervento di protesi o quello che gareggia con i colleghi a chi infila in vena la cannula più spessa o magari quello che opera di tumore pazienti sani per ricevere rimborsi, VIENE radiato un professionista che, stimato da tutti i suoi pazienti, suggerisce di valutare rischi e benefici di ogni vaccino e di fare una valutazione individuale della situazione clinica del bambino, per minimizzare la probabilità di reazioni avverse, prima di sottoporlo a più vaccinazioni contemporanee. Trovo pertanto questo atto profondamente privo di buonsenso e carente – nonostante le giustificazioni addotte – del benché minimo approccio autenticamente scientifico nonché fondamento giuridico, sopratutto in quanto l’Ordine infligge al dottor Gava la massima sanzione, analoga a quella che verrebbe inflitta ad un medico pluriassassino dei suoi pazienti. Invito pertanto il Ministro della Sanità a revocare con effetto immediato tale sanzione lesiva della sua stessa dignità e di quella dell’Istituzione che rappresenta.

• Esprimo piena solidarietà e stima al collega Dr. Roberto Gava.

• Manifesto il mio dissenso alla sua radiazione dall’Albo professionale dell’Ordine dei Medici di Treviso.

• Totale stima e sostegno al Collega Roberto Gava radiato dall’Ordine dei Medici di Treviso per aver espresso opinione contraria all’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’ammissione a scuola e la necessità di una valutazione medica personalizzata.

• Indignata preoccupazione nel constatare che si è tentato di “condannare un’opinione” espressa da un Collega il cui comportamento è sempre stato generoso e impeccabile nei confronti dei Pazienti, dei Colleghi e della Scienza.

• Pieno sostegno alla vostra iniziativa.

Share

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti