Vaccini Informa

MUORE A 12 ANNI DOPO IL VACCINO HPV

MUORE A 12 ANNI DOPO IL VACCINO HPV

agosto 20
10:47 2014

MUORE A 12 ANNI DOPO IL VACCINO HPV

Una dodicenne del Wisconsin è morta alcune ore dopo avere ricevuto il vaccino del papilloma virus. Ma i medici rispondono ai genitori: “Il vaccino sicuramente non è responsabile”.

20 Agosto 2014

Vaccino-anti-hpv-in-Italia-copertura-sotto-al-70_h_partb

Meredith Prohaska era una ragazza molto attiva e sana, è spirata lo scorso 30 luglio [1]. Stando alle notizie diffuse negli Usa e come riporta VacTruth, la madre di Meredith l’aveva parlato dal medico per un mal di gola, poi durante la visita le era stato somministrato il vaccino Hpv.

Nel pomeriggio la madre ha trovato la figlia a terra incosciente e all’ospedale è stata poi dichiarata morta. I genitori sospettano che il vaccino sia la causa primaria della morte della ragazza anche se il rapporto dell’autopsia afferma che i dati non sono conclusivi [2].

Molte famiglie raccontano fatti come quello di Meredith, con dolore immenso e un carico emotivo spaventoso [3].

La risposta che i medici hanno dato alla famiglia non secondo molti mostra pregiudizio: “Non sappiamo cosa abbia ucciso vostra figlia, ma sappiamo già che non è stato il vaccino…i vaccini sono sicuri ed efficaci. Siamo terribilmente dispiaciuti per la vostra perdita”. Un’autopsia dichiarata non conclusiva consente di non imputare la morte al vaccino e quindi di non gettare nel panico altre famiglie. Ma è opportuno? E’ veramente così impossibile comprendere cosa ha causato la morte di una 12enne sana che altro non ha fatto se non ricevere la vaccinazione? E come mai se, almeno a livello temporale, il vaccino appare la causa più plausibile, viene scartato a priori?

Riflettiamo su alcuni dati. Secondo Vactruth, le vendite globali del Gardasil, il vaccino per il papillomavirus della Merck, sono state intorno a 1,8 miliardi di dollari nel 2013 [4].

Dal 2006, oltre 35,270 eventi avversi causati dal vaccino HPV sono stati segnalati negli Usa al Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS) [5].

Il National Childhood Vaccine Injury Act, legge americana del 1986 (99-660), ha istituito il National Vaccine Injury Compensation Program (VICP), programma che garantisce a produttori di vaccini e medici immunità da cause legali, come spiega VacTruth [6].

Muore a 12 anni dopo il vaccino Hpv

PER MAGGIORI LINK DI RIFERIMENTO:

  1. http://www.randledablefuneralhome.com/obituaries/Meredith-Prohaska/
  2. http://fox6now.com/2014/08/07/the-only-thing-different…
  3. http://sanevax.org/
  4. http://www.businesswire.com/news/home/…
  5. http://www.medalerts.org/vaersdb/index.php
  6. http://www.hrsa.gov/vaccinecompensation/index.html

FONTE 

http://www.aamterranuova.it/Genitori-e-Figli/Muore-a-12-anni-dopo-il-vaccino-Hpv#.U_RBl40eQMk.facebook


Share

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti

1 Commento

Only registered users can comment.