Vaccini Informa

Essure: il contraccettivo mortale della Bayer, bandito dagli States

Essure: il contraccettivo mortale della Bayer, bandito dagli States

Essure: il contraccettivo mortale della Bayer, bandito dagli States
agosto 01
06:21 2018

Traduzione a cura di Vacciniinforma

Bayer ha realmente pagato milioni di medici per questi discutibili dispositivi contraccettivi ? Ebbene si.

La FDA stima che Essure sia stato utilizzato da oltre 750.000 pazienti in tutto il mondo da quando è stato approvato il 4 novembre 2002.

“Un’analisi CNN dei dati federali, mostra che da agosto 2013 a dicembre 2017, la Bayer ha pagato 11.850 medici con ben $ 2,5 milioni relativi a Essure , e questo per le varie consulenze e servizi simili”.

Video di John Bonifield, CNN ( VIDEO ESSURE, esclusiva CNN )

essure

Petersburg, Indiana (CNN) Christina Potts, una donna come tante, alla sua ricerca del proprio rimedio contraccettivo si fa consigliare dal proprio medico il quale le parla di ESSURE come del MIGLIORE contraccettivo al mondo.
Christina si fida e decide così di impiantare Essure. Ma il dispositivo, che è impiantato nelle tube di Falloppio (per impedire allo sperma di raggiungere un uovo) le ha portato degli effetti collaterali non prevedibili. Estremo dolore ed una sorta di stanchezza cronica hanno impossibilitato Christina a vivere la sua vita.
Ha perfino subito un’isterectomia, rimuovendo utero e tube pur di liberarsi di Essure.

La Bayer smetterà di vendere il dispositivo Essure come contraccettivo negli Stati Uniti
La scorsa settimana, la Food and Drug Administration ha espresso preoccupazioni per la sicurezza di Essure, e Bayer Pharmaceuticals ha annunciato che ritirerà il dispositivo dal mercato alla fine dell’anno.
Potts e altre come lei si chiedono  quanto in realtà questo contraccettivo abbia lautamente ricompensato i medici e ginecologi che lo hanno prescritto senza alcuna remore. Insomma, veniva raccomandato Essure perché era davvero il migliore o perché Bayer pagava al medico decine di migliaia di dollari?

Un’analisi CNN dei dati federali, mostra che da agosto 2013 a dicembre 2017, la Bayer ha pagato 11.850 medici con ben  $ 2,5 milioni relativi a Essure , e questo per le varie consulenze e servizi simili.
Questi pagamenti sono legali ma molto controversi.

Il medico di Christina Potts aveva i più alti guadagni, secondo i dati federali. La Dott.ssa Cindy Basinski avrebbe addirittura ricevuto $ 168.068 come  spese di consulenza e servizi simili da agosto 2013 fino alla fine del 2017.

Più dell’80% del denaro che la Bayer avrebbe destinato ai medici dell”Indiana per Essure in realtà è stato pagato a lei. A livello nazionale, è la seconda dottoressa più pagata per il servizio, uno dei soli tre medici a guadagnare più di $ 100.000.
Le informazioni finanziarie provengono da un database federale che copre l’agosto 2013 fino alla fine dell’anno scorso.  Cifre a parte, la dottoressa in questione ha dichiarato che continuerà a consigliare Essure poichè convinta della sua sicurezza, fino a quando il prodotto non sarà ritirato.

La dott.ssa Cindy Basinski ha dichiarato: “Ho lavorato duramente per guadagnare quei soldi,e non vi è alcun comportamento oneroso”.
Ricordiamo che diversi Studi presso diverse  Università , come quella della Carolina del Nord , la Yale University , la George Washington University e la Harvard Medical School ,  dimostrano che quando i medici sono pagati dalle compagnie farmaceutiche, sono più propensi a prescrivere farmaci fatti da quelle società, ma questo per noi è una palese verità da tempo.
E’ anche vero che in questi studi, i pagamenti sono in genere molto più modesti di quelli ricevuti da Basinski, la quale ha sempre dichiarato che i guadagni non l’anno mai influenzata nel suo lavoro.
Medici corrotti o no, andiamo avanti.

La scorsa settimana, la stessa Bayer ha annunciato  che il calo delle vendite è la vera ragione del ritiro di Essure anche se secondo una dichiarazione dell’US Food and Drug Administration emessa lo stesso giorno, il dispositivo è stato associato a “gravi rischi tra cui dolore persistente, perforazione dell’utero e tube di Falloppio e altro”.

L’annuncio di Bayer è arrivato pochi giorni prima che Netflix presentasse in anteprima un documentario sui pericoli di Essure e di altri dispositivi medici, “The Bleeding Edge“.

Venerdì, Bayer ha pubblicato un “fact check” al documentario, in cui si afferma che il film “presenta un’immagine inesatta e fuorviante di Essure” e sempre venerdì, la casa farmaceutica ha pubblicato una “Lettera aperta ai pazienti e ai fornitori di Essure”, in cui si afferma che la decisione dell’azienda di smettere di vendere Essure “non è basata sulle preoccupazioni sulla sicurezza e sull’efficacia di Essure. Per più di 15 anni è stato utilizzato con successo da centinaia di migliaia di donne “.
Il documentario di Netflix presenta un gruppo di donne che hanno fatto pressioni sul Congresso per anni per far uscire Essure dal mercato.
Il loro gruppo privato su Facebook, Essure Problems, conta oltre 37.000 membri, tra cui oltre 12.000 donne che affermano di aver subito un’isterectomia o altra procedura chirurgica per rimuovere il dispositivo, secondo la fondatrice del gruppo Angie Firmalino.
Diverse le storie ed un comune denominatore: Essure , il quale ha reso la loro ista invalidante.Mentre questo donne soffrono, altre persone come la dottoressa basinski ha promosso dei video  di YouTube, un sito Web e un cartellone autostradale tutti dedicati a Essure (un esempio , di seguito).


Nel 2009, è addirittura apparsa in “The Balancing Act”, un programma televisivo rivolto alle donne, insieme a Trista Sutter, ex concorrente di “Bachelorette” anche lei, avente Essure come contraccettivo. Anche in quel programma, nessuna parola riguardante i rischi del contraccettivo.

Non c’è da meravigliarsi se leggiamo la successiva  dichiarazione alla CNN, secondo la quale , la stessa Bayer ha affermato che “una stretta collaborazione e un’educazione continua degli operatori sanitari è la chiave per ottenere risultati migliori per i pazienti che cerchiamo di aiutare”.
La dichiarazione aggiunge anche che gli operatori sanitari “sono compensati per la loro esperienza e i servizi che forniscono all’industria farmaceutica, ed è appropriato ed etico per Bayer compensare i professionisti medici per il tempo che dedicano a queste attività”.
Venerdì scorso, Bayer avrebbe fornito alla CNN un documento che illustra gli accordi tra Bayer e i suoi medici collaboratori.
Il dott. Martin Makary, professore di chirurgia alla Johns Hopkins Medicine, ha affermato che sebbene sia etico per un’azienda farmaceutica pagare un dottore per ricerche autentiche, dubita che gli oltre 11.000 medici pagati da Bayer siano stati coinvolti in tale sforzi.
“Sembra una bustarella” ha affermato.

Dati su Essure

La FDA stima che Essure sia stato utilizzato da oltre 750.000 pazienti in tutto il mondo da quando è stato approvato il 4 novembre 2002.

All’epoca, Essure era fabbricato e commercializzato da Conceptus Inc., acquisita da Bayer nel giugno 2013.

Dal 2002 al 2017, i problemi segnalati più frequentemente alla FDA dai pazienti, sono stati :

dolore / dolore addominale (21.215), mestruazioni più pesanti / irregolarità mestruali (8.846), mal di testa (7.231), affaticamento (5.842) e variazioni del peso (4.970).
Secondo la FDA , gli eventi avversi segnalati “non possono essere interpretati o utilizzati isolatamente per trarre conclusioni sull’esistenza, la gravità o la frequenza dei problemi associati ai dispositivi” e “confermare se un dispositivo ha effettivamente causato un evento specifico può essere difficile basandosi unicamente sulle informazioni fornito in un determinato rapporto. ”
Ad aprile, la FDA ha limitato le vendite di Essure ai soli medici che forniscono ai pazienti consenso informato reale.

 

Share

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti