Vaccini Informa

VACCINI, CODACONS: BENE SALVINI, ORA SI MODIFICHI LA LEGGE LORENZIN

VACCINI, CODACONS: BENE SALVINI, ORA SI MODIFICHI LA LEGGE LORENZIN

VACCINI, CODACONS: BENE SALVINI, ORA SI MODIFICHI LA LEGGE LORENZIN
giugno 25
06:16 2018

VACCINI, CODACONS: BENE SALVINI, ORA MODIFICHE URGENTI ALLA LEGGE LORENZIN CHE E’ VIOLENZA A DANNO DI MILIONI DI FAMIGLIE

SALVINILEADER LEGA SI IMPEGNI A RIMUOVERE CONFLITTI DI INTERESSE IN CAPO A FUNZIONARI PUBBLICI CHE DECIDONO SU VACCINI E SANITA’

Pieno appoggio del Codacons a Matteo Salvini che ha garantito l’impegno del Governo affinché tutti i bambini entrino a scuola anche se non vaccinati e ha aperto alla possibilità di rivedere le 10 vaccinazioni obbligatorie introdotte dalla Lorenzin.
Sosterremo in ogni sede le azioni del Governo tese a garantire l’ingresso dei bimbi non vaccinati nelle scuole, e chiediamo una modifica urgente della Legge Lorenzin che rappresenta una violenza inaccettabile a danno di milioni di famiglie – afferma il presidente Carlo Rienzi – Siamo a favore dei vaccini ma le norme introdotte di recente in Italia sono sbagliate su tutti i fronti, e sono state assunte nonostante situazioni di palese conflitto di interessi con le aziende che producono i vaccini.

Per tale motivo chiediamo a Lega e M5S un impegno concreto per rimuovere dai propri incarichi quei funzionari pubblici che decidono in tema di vaccini e salute pubblica pur avendo rapporti economici con le multinazionali dei farmaci” – aggiunge Rienzi.

Il Codacons infine chiede a Salvini e a Di Maio di annullare le ignobili espulsioni decise dagli Ordini dei medici a danno dei camici bianchi che hanno “osato” criticare l’ex Ministro Lorenzin e la sua legge sulle vaccinazioni.

Share

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti