Vaccini Informa

“Sei contro i vaccini o contro il sistema? Allora dovrai morire”, Questa la prassi di chi lotta per la verità

“Sei contro i vaccini o contro il sistema? Allora dovrai morire”, Questa la prassi di chi lotta per la verità

“Sei contro i vaccini o contro il sistema? Allora dovrai morire”, Questa la prassi di chi lotta per la verità
gennaio 23
07:55 2018

Il 19 gennaio  abbiamo appreso delle minacce di morte ricevute dalla dott.ssa Suzanne Humphries e da Polly Tommey alle quali mandiamo tutta la nostra vicinanza.
Ma queste minacce di morte non sono nuove perchè già ripetute in passato, l’unica differenza è che in questo caso ad essere coinvolto è stato tutto lo staff di The Autism Trust, inclusi Billy e Kent.

Che dire? Minacce e insulti sono all’ordine del giorno per chi da anni, combatte per la verità e non si lascia comprare dal sistema .

Di seguito il video della dr.Humphries e di Polly Tommey le quali hanno aperto un fondo per migliorare i sistemi di sicurezza.

Video della Dr Suzanne & Polly

we1

Conosciamo bene la passione e la preparazione di queste due coraggiose donne .
Censurare lei vuol dire agire cohntro il bene e la sicurezza di noi tutti.

La Dottoressa Suzanne Humphries ha abbandonato il suo posto di lavoro in ospedale quando si è resa conto che quello che faceva non salvava davvero le persone. Anzi, è arrivata a dire davanti al Senato che quello che stava facendo aveva praticamente condannato a morte le persone.

Di seguito ecco il loro intervento:

Ho condannato i miei pazienti a vaccinarsi, fino a che non ho scoperto la verità.
Ho assistito a decine e decine di casi di miei pazienti ammalatisi gravemente a 24 ore dalla vaccinazione, senza nessuna altra possibile causa evidente; nonostante esista una legge e un programma di risarcimento relativo ai danni da vaccino, non esiste proporzione rispetto ai numerosi casi ai quali ho personalmente assistito in ospedale; Ho toccato con mano l’impenetrabilità delle informazioni reali sugli eccipienti dei vaccini, nonostante io sia medico e mi venga chiesto di praticarli ai miei pazienti; Mi sono messa a ricercare sulla materia per anni e ho cominciato ad informare i miei colleghi, che nulla sanno di storia e casistica dei vaccini, per la massima parte; Ho scritto un manuale in merito, con più di 800 casi di danni permanenti da vaccino, che sono stati peer-reviewed (validati) da diverse commissioni mediche ufficiali; Ho condannato alle vaccinazioni miei pazienti e i miei amici, fino a che non ho scoperto quello che adesso so.”

Uno dei medici definito come “antivaccinista”  la Dr. Suzanne Humphries, MD.

La Dr. Humphries ha conseguito la laurea triennale in Fisica presso la Rutgers University e la laurea in medicina presso la Temple University di Philadelphia, completando il suo tirocinio in medicina interna al Montefiore Medical Center di Bronx, New York.

La Dr. Humphries nasce come medico convenzionale,ma la sua curiosità la spinge ben oltre le logiche insegnate.Lei stessa afferma che non era sicura di tutto quello che aveva studiato sulle vaccinazioni,per questo ha approfondito.

Lei afferma:

“Nessun vaccino migliora la salute di una popolazione, perché i vaccini non fanno ciò. Non c’è nulla in un vaccino che contribuisca a migliorare la nostra salute,nulla”.

Quando le è stato chiesto il perché non sceglie di vaccinarsi,nonostante i suoi viaggi in tutto il mondo in luoghi dove sono raccomandati i vaccini, risponde:

“Perché curo in maniera ottimale il mio sistema immunitario, e il mio corpo. Io non credo nei vaccini,nemmeno un pò. Credo che gli stessi,possano arrecare più danni che altro;da quei danni però non si torna indietro”.

La Dr. Humphries ritiene che i pericoli insiti nei vaccini vengano omessi dalla comunità medica e dei media. E ‘regolarmente censurata lei stessa dai media.

(Per ascoltare il dibattito senza censure cliccare la seguente fonte Dr. Suzanne Humphries on Vaccine Safety)

Andiamo avanti con i Dottori che non hanno paura di dire la realtà.

( http://www.vacciniinforma.it/2015/05/21/vaccinazioni-e-stata-ascoltata-tutta-la-comunita-scientifica-le-parti-che-si-contrappongono-rappresentano-un-falso-mito-o-la-realta/2737 )

La verità ha un limite ovvero la cattiveria altrui.

In questi anni diversi i professionisti morti misteriosamente . E’ una prassi normale secondo voi? Dovremmo stare tranquilli aspettando che succeda ancora?

Un forte abbraccio alla nostra Dottoressa, Polly, a tutto lo staff e a tutti i volontari che lottano per la causa.

 

Share

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti