Vaccini Informa

Vademecum , le istruzioni contro un decreto illegittimo a cura della dr.Gatti

Vademecum , le istruzioni contro un decreto illegittimo a cura della dr.Gatti

Vademecum , le istruzioni contro un decreto illegittimo a cura della dr.Gatti
agosto 05
10:33 2017

Ringraziamo la dr. Antonietta Gatti per il seguente scritto.

Dopo il vademecum, ecco istruzioni chiare, da stampare e portare con voi al momento della vaccinazione.

gatti

Presentarsi dicendo:

1- SONO LA MAMMA/IL PAPA’ DI……..

2- IL BAMBINO HA AVUTO LE SEGUENTI MALATTIE…………

3- IL BAMBINO HA RICEVUTO I SEGUENTI VACCINI……….

4- RIFERITE AL MEDICO QUALSIASI MALATTIA, DISTURBO PREGRESSO o IN ATTO, ALLERGIE ANCHE DI PAPA’ E MAMMA. ALTRE PATOLOGIE FAMIGLIARI.

Inoltre

4- ESIGETE CHE IL MEDICO NON VACCINI VOSTRO FIGLIO PER MALATTIE CHE HA GIÀ’ AVUTO
(se dice che una vaccinazione in più non fa male, chiedete su quale libro è scritto). Chiedete vaccini monodose.

5 – CHIEDETE CHE IL MEDICO VERIFICHI SE IL BAMBINO ABBIA GIÀ’ UNA IMMUNITÀ INNATA PER LA MALATTIA PER LA QUALE DEVE ESSERE VACCINATO.

6- CHIEDETE IL NOME DI CHI VACCINERÀ VOSTRO FIGLIO E A QUALE ORDINE PROFESSIONALE MEDICO È ISCRITTO
(Se ci saranno effetti collaterali, il nome del vaccinatore deve essere conosciuto e il medico al quale ci si rivolge deve obbligatoriamente certificare il fatto e compilare il modulo per l’AIFA)

7- CHIEDETE DI ESSERE INFORMATO SUL VACCINO CHE IL MEDICO SOMMINISTRERÀ’ PER DARE IL VOSTRO CONSENSO. IL MEDICO DEVE LEGGERVI TUTTO IL BUGIARDINO CON PARTICOLARE ATTENZIONE AGLI EFFETTI COLLATERALI.
(fate domande se non capite)

8- QUANDO IL MEDICO PARLA DI EFFETTI COLLATERALI, CHIEDETE SE TUTTO CIO’ PUÒ’ CAPITARE A VOSTRO FIGLIO. CHIEDETE QUALI GARANZIE VI DA’ CHE VOSTRO FIGLIO NON SUBIRÀ’ QUEGLI EFFETTI
(se il medico si spazientisce chiedete di chiamare il direttore sanitario o il responsabile del centro in cui si sta svolgendo il fatto)

10- CHIEDETE CHE IL MEDICO VERIFICHI CHE IL BAMBINO NON SIA ALLERGICO AD UNO O PIÙ’ COMPONENTI DEI VACCINI COME, TRA GLI ALTRI, ALLUMINIO E POLISORBATO.
(il medico deve rilasciare un certificato debitamente firmato in cui dichiari che vostro figlio non è allergico. La cosa non è possibile senza specifici esami sul sangue, ottenibili in non meno di una settimana)

11- INFORMATE IL MEDICO CHE AVETE DOCUMENTATO CON UN FILMATO LE CAPACITÀ DI VOSTRO FIGLIO PRIMA DELLA VACCINAZIONE E CHE, SE SI VERIFICANO EFFETTI COLLATERALI IMPUTABILI AL VACCINO, IL MEDICO NE DOVRÀ RISPONDERNE PERSONALMENTE.

12- SE SI ARRIVA A VACCINARE, CHIEDETE CHE LA PRIMA GOCCIA DEL VACCINO VENGA BUTTATA PERCHÉ’ SPESSO CONTIENE I RESIDUI DI USURA DELLA LAVORAZIONE MECCANICA DELL’ AGO*.

VERIFICARE subito che il vaccino che vi deve essere iniettato non sia scaduto. La scatola porta la data di scadenza (e ve lo scrivo per un motivo serio). I NUOVI BUGIARDINI dicono che occorre verificare che non ci siano particelle estranee nel liquido. Chiedete al medico che vi certifichi che non ci sono polveri anche invisibili ad occhio nudo. Deve certificare che sono assenti polveri con dimensioni fra 100 e 0.01micron.

13- CHIEDETE CHE VI VENGA CONSEGNATA LA SIRINGA E LA SCATOLA CON IL NUMERO DEL LOTTO E IL BUGIARDINO.

*****************************************************************************************

IMPORTANTE

Da lunedì 17 luglio è operativo l’innovativo servizio telefonico del Codacons per fornire assistenza e informazioni alle famiglie in tema di vaccinazioni.

Negli ultimi mesi, infatti, l’argomento vaccini ha catalizzato l’interesse di famiglie e genitori: in tanti si sono rivolti alla nostra Associazione per chiedere informazioni riguardo i nuovi obblighi normativi, ma soprattutto spiegazioni riguardanti diritti, obblighi e tutele. Per questo, il Codacons ha deciso di istituire un forum telefonico a disposizione dei cittadini interessati: un servizio che non è assolutamente contro i vaccini, ma teso a fornire una corretta informazione alle famiglie su tutto ciò che riguarda le vaccinazioni e che non viene adeguatamente spiegato dal numero verde del Ministero della Salute.

Dal lunedì al venerdì, dalle ore 14:00 alle ore 16:00, legali ed esperti che collaborano con la nostra Associazione rispondono – attraverso il numero 8930398 –  ai tanti quesiti che ogni giorno vengono posti dalle famiglie (spesso solo parzialmente informate riguardo i propri diritti e/o gli obblighi di legge), illustrando le forme di tutela da adottare per i propri figli e gli obblighi in capo alle Asl e agli enti locali.

Attraverso questo servizio a pagamento, il Codacons potrà finanziare e sostenere le numerose iniziative legali in corso in tutta Italia a difesa delle famiglie e della corretta informazione sulle vaccinazioni.

*******************************************************************************************

ALLEGATI

VACCINI E BUFALE, UN VADEMECUM CONTRO LA DISINFORMAZIONE

Share

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti